Due giorni di riposo per i crociati. Accertamenti diagnostici per Galloppa. Cerri, Jankovic e Mauri aggregati alla primavera di Pizzi.

Dopo la vittoria di ieri in amichevole contro l’Olympique Marsiglia, con gol di Palladino, i crociati godranno di due giorni di riposo. Terminata, dunque, la prima fase del ritiro di Collecchio: i giocatori, infatti, si ritroveranno direttamente a Gubbio.

IMG_2543 copiaL’appuntamento è fissato per il 3 agosto a Gubbio, dove la squadra si allenerà al pomeriggio presso lo stadio Barbetti. Il “pianeta” Parma, insomma, si sposta a casa del suo “satellite“, il Gubbio. Nel frattempo i giovani Cerri, Mauri e Jankovic, dopo la breve parentesi con la prima squadra durante il ritiro di Collecchio, si sono aggregati alla primavera di Pizzi. Come anticipato qualche giorno fa nel nostro “punto sul calciomercato“, infatti, inizia per loro una stagione nella quale faranno la spola tra la squadra di Pizzi e la prima squadra, sempre dipendendo dalle necessità di Mister Donadoni.

Per quanto riguarda Galloppa, infine, il giocatore farà oggi degli accertamenti diagnostici. L’infortunio è al ginocchio destro, che per fortuna non è lo stesso che ha subito altre lesioni in passato. La speranza è che si tratti di una lesione non troppo grave, che permetta al calciatore di rientrare dopo un breve tempo di recupero.