100 anni e non sentirli: domani a Ravadese la festa di tutti i tifosi crociati.

Si terrà domani 6 luglio, a Ravadese, la festa di tutti i tifosi del Parma. La festa, patrocinata dal Parma calcio, inizierà alle 16 e si protrarrà fino a tarda notte. Saranno presenti tutte la anime del tifo crociato, quindi naturalmente Boys Parma e Centro di coordinamento dei Parma Club.


L’evento inizierà come detto alle 16, con un torneo di calcetto a cinque riservato ai bimbi under-11.
Nel tardo pomeriggio ci sarà un aperitivo animato dalla musica di Radio Bruno. Dal sito dei Boys, inoltre, si apprende che sarà allestito uno spazio writers nel quale i migliori writer parmigiani si esibiranno nella creazione di murales su tela. Alle 21 ci sarà la premiazione di alcuni ex-giocatori che hanno contribuito a rendere grande la storia della squadra ducale, per poi lasciare spazio alla musica, con la band Fratelli Skaribelli e Dj Masso&Prince.

Uno spazio, inoltre, sarà riservato alla celebrazione della vittoria dello scudetto e della supercoppa degli Allievi nazionali di capitan Alberto Cerri. Un’altra lodevole iniziativa promossa è quella dell’accoglienza di tutti i tifosi del Parma che non vivono in città, ai quali sarà dedicata una riproduzione della mappa dell’Italia colorata con i colori ducali. Sarà anche possibile ripercorrere la storia centenaria del Parma, con la folta documentazione messa a disposizione del Prof. Massimo Zannoni. 

Le iniziative, insomma, sono moltissime e tutti i tifosi del Parma, da tutta Italia, sono invitati a questa grande festa popolare che vuole celebrare il Centenario della squadra. In questi giorni si è anche speculato sulla presenza del neo-idolo Antonio Cassano ma, francamente, la cosa sembra difficile perché, innanzitutto non siamo a conoscenza se il giocatore sia effettivamente ancora a Parma e, ad ogni modo, il 7 luglio la squadra deve rispondere alla chiamata di mister Donadoni per il pre-ritiro a Ostuni.

Buon Centenario, Parma.

Di seguito, il volantino ufficiale della festa.

festa_centenario