DAL TARDINI A BRESCELLO IN BICI, POI IL 3° TEMPO – IL SINDACO DI SORBOLO: “SARA’ LA PRIMA TRASFERTA SOSTENIBILE”

Domenica non sarà solo il giorno del derby tra il Lentigione ed il Parma, con 2.500 tifosi crociati che hanno già in tasca il biglietto per assistere alla gara che si disputerà nello stadio Morelli di Brescello. Proprio a margine di questa partita, infatti, sono state organizzate alcune iniziative, e molte di queste passano inevitabilmente per Sorbolo, paesino che fa quasi da spartiacque tra i due comuni. Chi vorrà partecipare, infatti, potrà partire in bicicletta dallo Stadio Tardini fino ad arrivare, tutti assieme, allo Stadio Morelli di Brescello. Da Stadio a Stadio” è il nome dell’iniziativa, che poi sfocerà in un terzo tempo con entrambe le squadre e le due tifoserie in piazza a Sorbolo. Per saperne di più abbiamo contattato il Sindaco di Sorbolo, Nicola Cesari.

Sindaco, ci racconta il programma della giornata di domenica?

stadio-bici-brescelloPartiremo in bici dallo Stadio Tardini alle ore 12, ritrovo 11:45. Tutti i partecipanti della comitiva dovranno munirsi ovviamente di giubbottino catarifrangente. Faremo le piste ciclabili che ci permetteranno di arrivare fino a Vicopo’, poi saremo scortati dalla Polizia Municipale di Parma, arriveremo nei pressi della Barilla, e da lì ci sarò io che entrando in territorio sorbolese scorterò la comitiva lungo le piste ciclabili fino ad arrivare a Ramoscello, nei pressi del Caseificio. Da lì chiuderemo Via del Bosco per mettere tutto in sicurezza, e faremo quel tratto fino al Centro Sportivo di Via Gruppini, arrivando all’incirca alle 12:45, e ripartiremo alle 13 dopo aver bevuto un the caldo. Lì raccoglieremo i sorbolesi, che saranno diversi, partiremo da lì per andare sull’argine ciclabile di Brescello, lo faremo tutto in estrema sicurezza, ed arriveremo al ponte di Coenzo dove il Sindaco di Mezzani, Romeo Azzali, porterà con se i mezzanesi e ci scorterà la Polizia Municipale di Brescello fino alla piazza principale del paese, dove nell’ultimo tratto ci saranno Peppone e Don Camillo sul side-car, che ci accompagneranno direttamente allo Stadio“.

Forse è la prima iniziativa del genere che viene fatta, e risolve in parte uno dei problemi, ovvero quello legato al parcheggio…

Sicuramente. Si chiamerà “Da Stadio a Stadio”, la prima trasferta sostenibile“.

Per il ritorno invece cos’avete organizzato?

“Dopo la partita ripartiremo, faremo il percorso a ritroso, chi in bici e chi in macchina, ed aspetteremo le due squadre in Piazza Libertà a Sorbolo. Lo spirito dev’essere quello di completare una giornata di festa, qualsiasi sarà il risultato. Ci sarà un concerto dalle 17:30 fino alle 19:30, e ci sarà anche il mercatino della Versilia, quindi sembrerà quasi una manifestazione fieristica”.

Quindi ci saranno entrambe le squadre in questa sorta di terzo tempo?

Si, noi abbiamo invitato entrambe le squadre. Il Parma ha già dato l’ok. Poi ci sarà il Municipio aperto con la mostra delle maglie del Parma e la mostra di Froni, uno scultore molto famoso del nostro territorio”.

Se dovesse fare un pronostico sulla partita di domenica?

Io dico vinca il migliore, anche se sappiamo già chi è, quindi…

WeatherTech from ParmaFanzine.it on Vimeo.