CORAPI: “LA MIA ESULTANZA RABBIOSA? FINO A QUEL MOMENTO NON AVEVO AZZECCATO UN PASSAGGIO…” – VIDEO

Ha segnato un gol che ha sbloccato non solo il Parma, ma anche lui stesso. Ciccio Corapi, che su punizione ha segnato la rete dell’1-0, ha ammesso di aver iniziato in modo negativo la partita, con molti errori, salvo poi sbloccarsi dopo aver insaccato il pallone.

Ecco il video e la trascrizione delle parole di Corapi al termine della gara:

“Come ha detto il Mister la vittoria è dedicata a Longobardi, con l’augurio di una pronta guarigione. Noi siamo con lui, soprattutto dal punto di vista psicologico. La mia esultanza rabbiosa è per quello che c’è stato prima, perchè non riuscivo ad azzeccare un passaggio. Sono consapevole che ho iniziato male la gara, molti lanci erano calibrati male, quindi magari corapi-forza-longosono andato un po’ in difficoltà, poi con il gol mi sono ripreso un po’. Apolloni nel finale mi ha spostato davanti nel ruolo di trequartista? Si, l’avevamo provato in allenamento, perchè anche lo scorso anno per parecchie partite a L’Aquila ho fatto il trequartista, ed il Mister ha voluto provare questa soluzione, e oggi l’ha messa in pratica. Stavo facendo il secondo gol, ma mi sembrava un po’ eccessivo... Vincere è stato importante perchè lì dietro non mollano, dobbiamo continuare a fare punti perchè l’AltoVicentino continua a vincere, quindi di conseguenza dobbiamo vincere anche noi. La mia prima rete al Tardini? Una grossa emozione, era da tanto che immaginavo questo gol, fortunatamente è arrivato, ma soprattutto per l’importanza del gol, perchè è arrivato a pochi secondi dalla fine del primo tempo, e ci ha dato una grossa mano per incanalare la gara per il verso giusto“.