CONVOCATI 24 GIOCATORI PER LA GARA CONTRO IL CESENA: UNO DI LORO SI SIEDERA’ IN TRIBUNA

convocati-cesena“Se voi giornalisti sapete qualcosa di reale è giusto che ne parliate, ma se buttate qualcosa lì sperando che qualcuno confermi non va bene“. Le parole di Donadoni, pronunciate nella conferenza stampa alla vigilia di Parma-Cesena, sono assolutamente condivisibili. Per questo partiamo dalla “notizia”: la lista dei convocati diramata dal club per la gara di domani contiene 24 giocatori. Per regolamento, a referto possono andare 23 giocatori, ovvero gli undici che vanno in campo oltre alle dodici riserve. Questo significa che uno dei giocatori convocati da Donadoni dovrà sedersi in tribuna.

Sarebbe facile fare il “titolo” su Cassano, pensando al caso che è scoppiato dopo la rivelazione fatta da Mediaset. La società avrebbe potuto decidere di prendere tempo, di convocarlo comunque e rimandare a domani qualsiasi decisione per non caricare troppo l’ambiente alla vigilia di una gara fondamentale. Non è però l’unica interpretazione possibile. Potrebbe infatti esserci stata una convocazione premio per Haraslin, che ha segnato l’ennesimo gol con la Primavera di squadreincamposampHernan Crespo. Oppure potrebbe anche essere stata una scelta precisa di Donadoni, che si ritrova ad avere il reparto dei centrocampisti decisamente affollato, e magari vuole rimandare a domani la decisione su un eventuale “taglio” relativo alla partita contro il Cesena. Per non parlare del fatto che qualche giocatore potrebbe essere in cattive condizioni fisiche, e quindi per precauzione è stato convocato un giocatore in più. Insomma, difficile dire quale sia stato il motivo di questa scelta, che tra l’altro non deve per forza essere legato ad un qualcosa di “negativo”: spesso in alcune occasioni vengono convocati anche altri giocatori (addirittura gli infortunati) per ricompattare l’ambiente e fare gruppo. Ci limitiamo quindi a sottolineare che contro il Cesena uno dei 24 andrà in tribuna.
Appuntamento a domani alle 14, quando verranno annunciate le formazioni ufficiali e potremo così svelare l’arcano.