Che compleanno per Cerri: gol e assist con la Nazionale U19!

La corsa di Alberto Cerri verso la sua maturazione calcistica ed un futuro che, secondo sempre più adetti ai lavori, sarà sicuramente ricco di soddisfazioni, non si è fermata nemmeno nel giorno del suo diciottesimo compleanno. Il bomberino crociato, infatti, è sceso in campo con la Nazionale Under 19 per un amichevole contro i pari età della Svizzera, come conclusione del raduno azzurro che si è svolto dal 13 al 16 aprile.

festacerri18Per festeggiare il raggiungimento della maggiore età, Cerri si è voluto regalare una gara da assoluto protagonista. Dopo il vantaggio dei padroni di casa con Karlen al 24′, infatti, l’attaccante crociato prima ha vinto un duello con due difensori avversari, poi è entrato in area e di destro, al 32′, ha pareggiato i conti. Anche nella seconda rete degli azzurri c’è lo zampino di Alberto: al 51′, infatti, ha addomesticato un pallone non semplice in area, e dopo aver vinto il duello fisico con Elvedi ha servito di destro Ciurria, che ha segnato da due passi. Al 72′ Cerri ha lasciato il campo a Gliozzi, che 7′ dopo ha riportato gli azzurri in vantaggio. A chiudere i conti sul 4-2 è poi Del Fabro.

Un compleanno perfetto, quindi, per il bomberino crociato. Ora non resta che proseguire con questo percorso di crescita che sta ammaliando proprio tutti, dalla sua città che gli ha dedicato un’ovazione al suo ingresso in campo contro il Napoli, fino a Cesare Prandelli che lo ha convocato qualche settimana fa ad uno stage della Nazionale maggiore.