IL COMMOVENTE SALUTO DI MARCO MARCHIONNI

Che lui avesse davvero, in tutti i sensi, vissuto la maglia crociata non c’erano dubbi. Per questo la partenza di Marco Marchionni, destinazione Sampdoria, non è stata una cessione qualsiasi. E allora lui, che fuori dal campo non ha mai amato i riflettori, ha voluto comunque riservare un saluto a tifosi, ex-compagni, staff, dirigenti… Un abbraccio a tutto l’ambiente Parma che di sicuro sarà ampiamente corrisposto.

marchionniEcco le sue parole, trasmesse attraverso il proprio profilo Facebook:

“Ho sempre preferito I fatti alle parole, ma ci tengo a salutare squadra, tifosi e Societa’.
A volte le svolte sono necessarie per la carriera di un calciatore e questo mi ha portato ad una nuova tappa nella Mia vita professionale.
Ho giocato in diverse città e Societa’, tutte esperienze che mi hanno arricchito, ma posso dire che nessuna ad oggi lo ha
fatto come Voi.

Voglio dire grazie a chi e’ stato, e ad oggi e’ per me, Presidente Tommaso Ghirardi e alla sua famiglia.

Grazie all’AD Pietro Leonardi Che ha contribuito a farmi crescere come uomo e professionista.

Grazie alla società, dalla dirigenza, ai tecnici.
Grazie allo staff medico e sportivo, insostituibile supporto pratico e psicologico nella vita di un calciatore.

Un grazie speciale va anche allo Sponsor Folletto, nella persona di Patrizio Barsotti, che in questi anni e’ sempre stato disponibile e presente per me e la mia famiglia sia come uomo che come professionista.

Grazie ai miei compagni, quelli storici, ma anche quelli più recenti.
Con un pensiero in più per quei colleghi, amici veri con cui ho condiviso gioie che portero’ con me.

E grazie a tutti voi Tifosi
Quando ci rincontreremo saro’ un avversario leale.
Nel mio modo di essere, di fare ho sempre cercato di dare ciò che avevo dentro, in termini di forza fisica e mentale e questo anche grazie a voi.

Un abbraccio e buon campionato!”