PRIMO COLPO IN PROSPETTIVA: ARRIVA PAPE SOW (’96) A PARAMETRO ZERO

papesowIl Parma, da qualche anno, sta cercando di basare le proprie strategie di mercato su una ricerca a tappeto di giovani promettenti, da acquistare a costi ridottissimi con la speranza di mettersi in casa giocatori utili per il futuro prossimo. Con la situazione attuale, anche se non si può e non si deve parlare di crisi visto che il Parma è una società solida, questa necessità diventerà sempre maggiore. Ma in sella al cavallo Parma c’è un vero e proprio esperto, Pietro Leonardi, che con la sua rete di collaboratori ha sempre tirato fuori dal cilindro giocatori promettenti praticamente ad ogni sessione di mercato.

In quest’ottica, a prima vista, è da valutare il primo “colpo” di mercato del Parma. Secondo quanto riporta ParmaLive.com, infatti, i crociati hanno acquistato il senegalese Pape Sow, classe ’96, a parametro zero visto che per il ragazzo si tratta del primo tesseramento. A descrivere il ragazzo è il suo agente, Domenica Daniele ad EuropaCalcio.it:Sow è un vero talento: è un centrocampista forte fisicamente e abile tecnicamente. Per le movenze somiglia, con le dovute proporzioni, a Paul Pogba. Il Parma ha fatto un grande colpo ragionando in ottica futura non solo per le sue qualità, ma anche perché l’operazione è stata chiusa a parametro zero in quanto il ragazzo arriva dal Senegal, e per lui si tratta del primo tesseramento. Pape Sow ha impressionato la maggior parte degli addetti ai lavori al Parma, in particolar modo Palmieri che dal primo momento se n’è innamorato“.

Frasi sicuramente non del tutto “imparziali“, trattandosi dell’agente del giocatore. Staremo però a vedere, nella speranza di aver trovato una nuova risorsa per il futuro di questo Parma sempre più targato Leonardi.

(La foto è tratta dal sito EuropaCalcio.it)