CENTRO SPORTIVO COLLECCHIO – PARMA CALCIO 1913 HA RICHIESTO L’UTILIZZO, PER GLI ALTRI C’È TEMPO FINO AL 27

Torna a battere un colpo nella nostra casella mail la curatela fallimentare. Questa volta, però, si tratta di Piazza, curatore di Eventi Sportivi, che attraverso un comunicato ha annunciato di aver ricevuto una proposta per l’utilizzo del Centro Sportivo di Collecchio fino al 30/06/2017, e da quanto abbiamo raccolto la proposta sarebbe di Parma Calcio 1913. Piazza ha anche fissato i termini per la presentazione delle manifestazioni d’interesse per l’utilizzo: le ore 18 del 27 luglio 2015 (lunedì prossimo).

Ecco il comunicato:

“Il curatore fallimentare della società Eventi Sportivi S.p.A., dott. Vincenzo Piazza, comunica di essere stato autorizzato ad una “sollecitazione di manifestazioni di interesse per l’utilizzo del Centro Sportivo di Collecchio”. Le eventuali proposte dovranno essere irrevocabili, accompagnate da deposito cauzionale o fideiussione centro-collecchio-nuovabancaria e tra l’altro dovranno assicurare la manutenzione ordinaria dei campi da calcio e la conservazione di tutti gli immobili. Il deposito delle proposte dovrà avvenire entro le ore 18.00 del giorno 27 luglio 2015 presso lo studio del curatore in Viale Mentana n. 45 a Parma. Il fallimento EVENTI SPORTIVI SPA si riserva quindi di accettare entro il 31/07/2015 la proposta che sarà ritenuta più vantaggiosa tra quelle pervenute. I dettagli indispensabili per la validità delle proposte saranno resi noti nei prossimi giorni sul sito dell’Istituto Vendite Giudiziarie di Parma. La curatela rende inoltre noto di aver già ricevuto una offerta irrevocabile con scadenza 31/07/2015 per l’utilizzo e la gestione del Centro Sportivo di Collecchio fino al 30/06/2017. La finalità della operazione è quella di assicurare la conservazione del Centro Sportivo in attesa di giungere al suo definitivo trasferimento”