Cassano, “attapirato”, scherza: “Balotelli? Se vado devono tenere tranquillo me…”

casastaffelliQuesto pomeriggio Striscia la Notizia aveva annunciato di aver consegnato ad Antonio Cassano l’ottavo Tapiro d’Oro della sua carriera. Valerio Staffelli, infatti, si è recato per la seconda volta in pochi mesi al Centro Direzionale di Collecchio per “attapirare” ancora una volta FantAntonio. Se a gennaio si era trattato di un “premio” per l’affaire con la Samp, questa volta il Tapiro era particolare: addosso, infatti, aveva una piccola maglietta dell’Italia. A tenere banco, quindi, l’ormai probabile convocazione del barese in azzurro, almeno secondo quello che ha anticipato Repubblica qualche giorno fa.

Ecco la trascrizione del servizio andato in onda questa sera durante Striscia la Notizia:

staffelliSTAF: Sior CASSANO, come la va. Ci si rivede un altra volta, siamo venuti a portarle un tapiro speciale, guardi qua…
CASS: Ancora?
STAF: Perchè voci sempre più insistenti dicono che Prandelli starebbe pensando seriamente di portarla al Mondiale
CASS: A me non risulta, mancano due mesi, però io sarei l’uomo più felice del mondo…
STAF: Ma come sta giocando Sior Cassano, l’altro giorno si è girato, ha messo quella palla, ho detto: “dove la manda, in tribuna?”
CASS: No, in tribuna no!
STAF: Ma l’ha mandata in porta meravigliosamente, Sior Cassano!
CASS: Puoi giocare anche te cone me che sei una pippa
STAF: Vicino a lei chiunque diventa un fenomeno… Ho visto che stando qui a Parma è andata bene!
CASS: E’ andata bene, quello che ho detto tempo fa che la Sampdoria c’è l’ho nel cuore continuo a dirlo. Però io adesso sto bene qui e voglio continuare a fare bene qui per più tempo possibile.
cassanotapiro3STAF: E poi con uno come Donadoni che le fa fare tutto quello che un fuoriclasse deve fare…
CASS: No, no, ti sbagli. Tutti pensano che io faccio quello che mi pare, ma se non faccio quello che dice lui mi lascia fuori, e si è visto in un paio di partite…
STAF: Ma ha visto il Milan? Parabola discendente… E’ andato via lei: buio assoluto…
CASS: Sono andati via Ibrahimovic, Thiago Silva, Cassano, Van Bommel, Nesta, tanti giocatori fenomenali. Adesso devono fare un’altra volta piazza pulita e ricominciare. Io sono interista…
STAF: Però ha giocato nel Milan!
CASS: Si, si, ma io le squadre di cui devo parlare bene sono la Sampdoria, l’Inter ed il Parma, poi per il resto non mi interessa nulla delle altre squadre in cui ho giocato.
STAF: Quindi Seedorf niente…
CASS: Obama è uno che farà bene…
STAF: Seedorf-Obama?
seedorfobamaCASS: Clarence è una persona per bene, è uno che ha personalità, sono convinto che farà bene.
STAF: Io ricordo che lei faceva l’imitazione di Capello.
CASS: Dal calciatore faccio l’imitatore adesso?
STAF: Ma era così bravo! Ha già preparato l’imitazione di Prandelli?
CASS: Ma non sono buono…
STAF: Cosa combinerete nel caso che andiate in Brasile lei e Balotelli? Me lo tenga tranquillo nel caso che doveste andare tutti e due!
CASS: Ma devono tenere tranquillo me….

Al termine del siparietto, Valerio Staffelli ha regalato anche un mini-Tapiro per la madre di Cassano, fan dell’inviato di Striscia la Notizia e del programma stesso.

Nda: E speriamo che il titolo questa volta venga accettato anche dai Pulitzer del web…