CAOS FIDEIUSSIONI – VENEZIA E PORDENONE OK: SOSTITUITA LA FIDEIUSSIONE

Scade oggi il limite posto dalla Lega Pro per sostituire la fideiussione da 350mila euro della Gable (leggi qui). Abbiamo voluto fare un punto della situazione: le squadre interessate sono Venezia, Maceratese, Mantova, Modena, Pordenone e Santarcangelo. Alcune di loro hanno comunicato la sostituzione avvenuta.

Venezia: “La società Venezia FC comunica di aver provveduto in data odierna a sostituire la fideiussione a garanzia degli emolumenti dei tesserati per la stagione 2016-2017”.

Maceratese: la Maceratese rende noto “di aver ottemperato all’obbligo della sostituzione della polizza fideiussoria per l’iscrizione al campionato di calcio 2016-17, come richiesto dal Comunicato ufficiale n. 138/L, emanato dalla Lega Pro in data 14 dicembre 2016″

Mantova: “Il Mantova F.C., nelle persone del Presidente Marco Claudio De Sanctis e dell’Amministratore Delegato Enrico Folgori in rappresentanza della nuova compagine societaria, ha provveduto, nei termini, a depositare idonea garanzia fideiussoria, in sostituzione della fideiussione assicurativa stipulata dal precedente Organo Amministrativo con la Gable Insurance AG, poi coinvolta nelle note vicende di cui si è occupata la cronaca. La nuova Dirigenza ha dato quindi prova di mantenere gli impegni presi, sempre con l’unico obiettivo di fare il bene del Mantova Calcio

Non hanno emesso comunicati invece Pordenone e Santarcangelo, che però abbiamo contattato questo pomeriggio: entrambe le società ci hanno riferito di aver risolto la pratica già da alcuni giorni. L’unico dubbio resta quello legato al Modena, sul quale non siamo riusciti a reperire informazioni. Il resto delle società, invece, come abbiamo scritto dovrebbero essere tutte in regola.