CAMPEDELLI (ALL. CORREGGESE): “C’ERANO UN RIGORE ED UN ESPULSIONE, LI’ È SVOLTATA LA GARA” – VIDEO

Il primo a presentarsi in conferenza stampa al termine della gara è stato il tecnico della Correggese, Nicola Campedelli, che ha analizzato la gara ai microfoni dei giornalisti.

Ecco il video e la trascrizione delle parole del tecnico della Correggese:

“Come giudico la prestazione della mia squadra? Il risultato finale dice che siamo stati timorosi, ma fino al 3-1 e fino al rigore non dato con conseguente espulsione mancata noi eravamo in partita. Ovviamente i valori sono differenti, ma abbiamo dato fastidio al Parma con delle ripartenze efficaci. Fino a quel momento siamo stati correggese-evidenzasempre pericolosi. Poi per cercare di recuperare ci siamo aperti e se ti apri con il Parma è peggio. La partita comunque l’abbiamo tenuta, non dovevamo tirare i remi in barca alla fine se no contro di loro diventa durissima. Come ho visto il Parma? L’avevo già visto, non solo ha qualità, ma ha anche molta intensità. Pressa, ha giocatori che fanno pressione a partire dagli attaccanti, con Longobardi che ha corso su di tutti durante tutta la gara. Oltre ai giocatori ottimi mi piace molto quello che sta ottenendo il tecnico crociato sull’aspetto dell’intensità e del gruppo. L’episodio che fa svoltare le cose però è clamoroso, perchè sarebbe stato rigore più espulsione e ci avrebbe rimesso in partita. Noi purtroppo siamo un po’ deboli e per noi è stato quasi come un gol subito. Dobbiamo crescere e migliorare“.