CAMPAGNA ABBONAMENTI – IN NORD 60€ PER I VECCHI ABBONATI, 90€ PER I NUOVI – U14 A 30€ IN TUTTO LO STADIO

Questa sera alla festa dei Boys a Lemignano, Marco Ferrari e Luca Carra, rispettivamente VicePresidente ed Amministratore Delegato del Parma, hanno rivelato i prezzi della campagna abbonamenti relativi alla sola Curva Nord.

alto-coreografiaPREZZI – La premessa è doverosa, e l’abbiamo già fatta nel nostro articolo di ieri: per problemi logistici legati all’iscrizione del Parma in Lega Pro, che avverrà solo il prossimo 1° luglio, la campagna abbonamenti potrà partire solo dalla metà circa del prossimo mese. In ogni caso i prezzi per la Curva saranno i seguenti: per quanto riguarda la fascia “standard”, con l’accesso garantito alle gare di campionato, l’abbonamento in Nord costerà 60€ per i vecchi abbonati, 90€ per i nuovi. La tessera di fascia più alta, che garantirà l’accesso ad un maggior numero di gare (anche in Coppa Italia ed eventuali amichevoli al Tardini), costerà 150€ e conterrà alcuni optional che verranno comunicati più avanti. Inoltre verrà aperta la Tribuna Est, e tutti gli Under 14 potranno abbonarsi a soli 30€.

LA TESSERA DEL TIFOSOCarra e Ferrari hanno anche spiegato la questione legata alla Tessera del Tifoso, che a quanto pare sarà unica per tutte le squadre iscritte alla Lega Pro. Questa è una delle novità introdotte dal Presidente Gravina, ed il costo della tessera andrà interamente destinato alla Lega. Per questo motivo il Parma, che in passato in Serie A si sobbarcava i costi di emissione della stessa, dovrà applicare un sovrapprezzo all’abbonamento che rispecchierà il costo della tessera, che sarà tra i 6 e i 12 euro, anche se la cifra non è stata ancora stabilita e verrà comunicata in una delle prossime riunioni di Lega.

Ecco le parole dei protagonisti:

MARCO FERRARI “Noi stiamo cercando con molta umiltà di portare avanti un progetto di città, che vuole portare avanti la sua squadra. Ci teniamo ad avere un approccio diverso, parliamo poco, non promettiamo grandi traguardi, non promettiamo grandi calciatori, non facciamo quello che di solito certe persone fanno. Chiunque arriva normalmente annuncia carra-ferraril’approdo in Serie A, un nuovo stadio ed il resto. Noi cerchiamo invece di esprimere quello che i Boys hanno scritto in un loro striscione, quest’anno siamo stati orgogliosi di essere quello che siamo sempre stati. Lo vogliamo essere anche in futuro. Parliamo con i fatti, niente proclami. Siamo molto contenti della risposta che abbiamo avuto, e vi vogliamo davvero ringraziare. Soprattutto i Boys e i ragazzi del Centro di Coordinamento”.

LUCA CARRA – “Mi associo ai ringraziamenti di Marco, è stato emozionante vedere quanta gente si è mossa per venirci a vedere sia in casa che in trasferta. Avremmo voluto partire stasera con la campagna abbonamenti, non si può perchè ci sarà la Tdt, e potremmo emetterle solo da quando la Lega Pro ci concederà di poterle mettere, e questo non credo accadrà prima della metà di luglio. Ci tenevamo comunque a darvi qualche anticipazione sulla Curva. Intanto vorremmo riaprire la Tribuna Centrale Est, perchè uno stadio più completo ci piacerebbe. Servirà una risposta da parte dei tifosi, perchè vederla vuota sarebbe brutto. Stiamo pensando ad alcune iniziative per gli Under 18. In Curva non potevamo ripetere i 25€ di quest’anno, abbiamo guardato la media della categoria, abbiamo ipotizzato di fare inizialmente 90€ per i nuovi abbonati, ma per premiare quelli che quest’anno si sono abbonati, e di fissare per loro il prezzo a 60€. Faremo due tipologie di tessere anche per la Curva: la tessera standard a 60€ per tutte le gare di campionato, e poi una tessera crociata che abbiamo abbassato a 150€ che darà l’accesso al campionato, a tutte le partite comprese le amichevoli ed una serie di vantaggi dagli sconti sul merchandising agli sconti sul museo, il parcheggio ed altri vantaggi che stabiliremo, Ci teniamo a mantenere ancora per tutto lo stadio un abbonamento a 30€ per tutti gli Under 14. Sulla tribuna non abbiamo ancora finito di definire tutti i prezzi, ci saranno dei lievi aumenti ma non stravolgeremo i prezzi dell’anno scorso, li definiremo nelle prossime settimane. Spero di vedervi in tanti l’anno prossimo, spero ci siano tanti derby, e di vedere lo stadio pieno di parmigiani”.