CAMPAGNA ABBONAMENTI – LA GUIDA E I CONSIGLI DI PFZ.IT

Dopo aver raccolto tutte le informazioni che abbiamo carpito durante la conferenza stampa di presentazione della campagna abbonamenti 2016/17 ed averle divise per punti (ecco il link), abbiamo deciso di fare una sorta di “manuale” con una serie di domande frequenti (e relative risposte), informazioni e consigli relativi alle varie modalità di abbonamento.

È un articolo in costante aggiornamento, che rimarrà in evidenza nell’home page di ParmaFanzine.it per tutta la durata della campagna abbonamenti. Inseriremo dunque in maniera continua tutte le risposte che troveremo alle domande che i lettori ci stanno ponendo in queste ore.

TESSERA DEL TIFOSO

Quando è necessaria? – Serve per abbonarsi e, per i residenti a Parma e provincia, per acquistare un biglietto per un qualsiasi settore in trasferta. Non essere residente a Parma e provincia può essere dunque un vantaggio per le trasferte, visto che vi è la possibilità di acquistare un biglietto (di un qualsiasi settore, ma non del settore ospiti) senza la tessera. Occhio però ai casi particolari: il sottoscritto, essendo residente in Veneto ed essendo sprovvisto di TdT, in passato non è potuto entrare in Curva Nord per Parma-Chievo, tanto per fare un esempio.
Quanto dura? – Scade dopo 5 anni.
Da quando la posso acquistare? – Da lunedì 25 luglio su TicketOne, da martedì 26 luglio presso le postazioni previste allo Stadio Tardini.
Quanto costa? – 8€, che saranno devoluto interamente alla Lega Pro. Per questo motivo presso gli sportelli del Tardini l’acquisto della TdT avverrà SOLO IN CONTANTI, mentre per l’abbonamento si potrà anche utilizzare carte di credito o bancomat. Online su TicketOne il prezzo è invece di 8€ + 1,5€ di commissioni di servizio.
È valida la TdT che usavo in Serie A? – No, la TdT che tutti i tifosi crociati utilizzavano prima del fallimento non è più valida in quanto è legata alla “vecchia” società fallita. Per questo è necessario rifare tutto da capo.
Dove si può acquistare? – Online su Ticketone (in questo caso bisognerà stampare la ricevuta – che contiene il numero della tessera ed il bar code), o al Tardini. Non è possibile sottoscriverla in banca o presso i punti Listicket.
Come acquistarla online? – Entrando sul sito di TicketOne l’utente dovrà cercare la sezione “Fidelity Card” e troverà l’elenco a tendina di tutte le fidelity delle varie squadre italiane. Cliccando su quella relativa al Parma Calcio 1913 potrà procedere con la richiesta della TdT. Al termine di questa operazione potrà cliccare sull’opzione “acquista l’abbonamento” che reindirizzerà direttamente alla relativa pagina su Listicket.comIn ogni caso lunedì pomeriggio pubblicheremo un tutorial per togliere ogni dubbio a chi non fosse particolarmente esperto di acquisti online.
LEGGI IL TUTORIAL DI PFZ.IT – ACQUISTARE LA TDT ONLINE
Come acquistarla al Tardini? – Presso le postazioni al Tardini, dove bisognerà presentare il proprio documento di identità, ci sarà anche una webcam che verrà utilizzata per scattare la foto necessaria per la tessera al momento, mentre i dati verranno raccolti dall’operatore.
Dove e come ritirarla? – Sia per chi la acquista online su TicketOne e sia per chi invece la acquisterà fisicamente al Tardini, il ritiro avverrà gratuitamente presso l’impianto di Piazzale Risorgimento con modalità e date ancora da comunicare. Chi deciderà di acquistarla online su TicketOne può anche richiedere la spedizione a casa tramite corriere UPS, ad un costo di 9,9€
La TdT per gli Under18 – Per quanto riguarda l’acquisto della TdT al Tardini, è obbligatoria anche la presenza di un genitore che abbia la patria potestà sul minore (e dunque non altri parenti, come zii, fratelli, cugini o nonni). Su TicketOne invece ci sarà la necessità di inserire i dati non solo del minore ma anche quelli del genitore.
guida-consigli-abbonamentiCaricare l’abbonamento sulla TdT di un’altra squadra – Ci è stato chiesto se, ad esempio, con la TdT della Sampdoria sia possibile sottoscrivere l’abbonamento al Parma. Da quello che abbiamo raccolto in linea teorica è una cosa possibile, anche se in passato chi ha provato ha avuto dei problemi con il programma che si occupa di gestire i dati. Quindi, promettendo di cercare altre informazioni in merito, la risposta per il momento è che in linea teorica si può fare, ma non è scontato che ci si riesca.
Avere la TdT di due squadre diverse – Ci è stato chiesto anche questo, e sinceramente al momento non abbiamo trovato una risposta certa. In teoria, essendo il database delle TdT collegato con le autorità competenti, non dovrebbe essere possibile perchè il sistema riconosce che i dati della persona che sta provando a sottoscrivere un’altra TdT sono già associati alla tessera già in suo possesso. Anche in questo caso cercheremo ulteriori informazioni.

NUOVI E VECCHI ABBONATI
Come funziona? – I vecchi abbonati hanno un prezzo di favore (consulta qui i prezzi della campagna abbonamenti 2016/17), mentre i nuovi abbonati dovranno sottoscrivere l’abbonamento al prezzo intero stabilito.
Se cambio settore perdo lo status di vecchio abbonato? – No, qualora un tifoso voglia cambiare settore (es: dalla Curva Nord alla Centrale Est) verrà comunque considerato come un vecchio abbonato e dunque pagherà il prezzo riservato agli abbonati dello scorso anno anche nel nuovo settore.
È possibile cambiare l’intestazione di un abbonamento e pagare comunque come un vecchio abbonato? No, non è possibile. Se ad esempio mio fratello, abbonato lo scorso anno, decide di cedere a me, nuovo abbonato il suo abbonamento, solo cambiando l’intestazione e dunque il nome ed il cognome si perde lo status di vecchio abbonato.
Ho perso la tessera dello scorso anno, quindi devo pagare come un nuovo abbonato? – No, perchè comunque nel database del Parma ci sono i tuoi dati e dunque verrai considerato un vecchio abbonato. Questo non vuol dire che debba essere scontato lasciare a casa la propria tessera, ma è utile solo per chi l’avesse persa. Il tempo di attesa se uno consegna anche la propria tessera è molto più breve, e dunque per ridurre al massimo la coda è consigliabile portare il proprio abbonamento dello scorso anno.

LA SCELTA DEL POSTO
Come posso scegliere il mio posto? – La scelta di un posto preciso è possibile solo al Tardini presso le postazioni abilitate. Sia in banca che su Listicket, invece, il sistema sceglierà per voi in automatico il miglior posto possibile, senza però la possibilità di sceglierne uno.
Se voglio essere vicino ad amici o parenti come devo fare? – A questa domanda rispondiamo più avanti in quest’articolo, con alcuni consigli.

LA DELEGA DEL PROPRIO ABBONAMENTO
Questo in realtà è un punto utile dall’inizio della stagione in poi, ma è buona cosa chiarirlo da subito: a chi posso delegare il mio abbonamento? – Rispetto allo scorso anno, quando bastava una semplice foglio bianco compilato a penna per delegare il proprio abbonamento ad un amico o famigliare, quest’anno sarà necessario che anche il tifoso a cui vogliamo temporaneamente cedere il nostro abbonamento sia in possesso della propria Tessera del Tifoso. Non è possibile dunque delegare l’abbonamento a chi ne è sprovvisto, al di là della sua provincia di residenza.

infografica-abbonamenti1 (1)L’ABBONAMENTO
Dove posso abbonarmi? – Online su Listicket, al Tardini presso le postazioni abilitate, in banca presso le filiali di CariParma e presso i punti Listicket.
Come funzionano gli abbonamenti ridotti per gli Under14? – Gli U14 pagano solo 30€ in ogni settore dello stadio. C’è però l’obbligatorietà che l’abbonamento per l’U14 sia “abbinato” ad un abbonamento a prezzo intero.
Chi può usufruire delle riduzioni? – Ne hanno diritto gli Under 14 nati dopo il 01/01/2002, gli Under 18 nati dopo il 01/01/1998 e gli Over 65 nati prima del 01/01/1951.

ABBONARSI ONLINE
La possibilità di abbonarsi online è comoda perchè è possibile fare tutto comodamente da casa con una semplice carta di credito, evitando così code e attese. Ha come aspetto negativo il fatto di non poter scegliere il proprio posto (a qualcuno non interessa, ma per alcuni tifosi è una cosa fondamentale soprattutto se si va allo stadio in gruppo o in famiglia), e che comunque bisognerà recarsi al Tardini per ritirare la propria tessera, ma si tratta di un “viaggio a colpo sicuro” per un semplice ritiro del proprio abbonamento senza la necessità di immettere dati o altro. Tramite il sito è possibile fare sia la TdT che l’abbonamento, quindi è possibile fare tutto con rapidità. ATTENZIONE: Online non è possibile sottoscrivere la Tessera Crociata.

ABBONARSI AL TARDINI
L’aspetto più vantaggioso è quello della possibilità di scegliere il proprio posto. Lo svantaggio, soprattutto nei primi giorni, è la probabile lunga coda da affrontare. Presso le postazioni al Tardini vi è la possibilità di sottoscrivere sia la TdT che l’abbonamento. Per chi vuole fare l’abbonamento anche al proprio figlio minore d’età, quella del Tardini è forse l’unica possibilità, come spiegavamo qualche riga più su, ma siamo in attesa di capire se sarà possibile acquistare anche online l’abbonamento per gli Under18.
Quali sono gli orari delle postazioni al Tardini? Dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, ed al sabato mattina dalle 10 alle 13. Nel caso che il Parma debba giocare al Tardini la gara di Coppa Italia, il 7 o l’8 agosto, potrebbe esserci la necessità di sospendere per qualche giorno la campagna abbonamenti.

LA CORSIA PREFERENZIALE PER EVITARE LA CODA AL TARDINI
I soci di PPC e chi invece sottoscriverà la Tessera Crociata potranno avere una postazione dedicata e dunque evitare una lunga coda. È un dettaglio non da poco, anche se c’è da considerare due situazioni che probabilmente si materializzeranno: anche se è una postazione dedicata è probabile che il primo giorno ci sia comunque un po’ di coda (i soci attualmente sono 430…), com’è possibile che ci sia coda anche presso gli uffici di PPC per sottoscrivere nuove quote. Il ragionamento è semplice: se già volevo diventare socio di PPC, lo faccio subito così poi ho la postazione dedicata e mi salto la coda… Ecco, è un ragionamento che potrebbero fare in molti quindi non vi sorprendete se poi ci sarà un po’ di coda anche lì.

viaggio-continuaABBONARSI IN BANCA
Lo svantaggio è quello che in banca non è possibile nè scegliere il proprio posto, nè sottoscrivere la TdT. C’è comunque la possibilità di acquistare la TdT online e poi presentarsi in banca per acquistare l’abbonamento con il foglio sostitutivo che si può stampare dopo aver acquistato la TdT online. Soprattutto può essere utile per tutti quei tifosi che vivono in provincia o comunque ad una certa distanza da Parma, che invece di recarsi al Tardini e fare la coda possono fare la TdT online (anche se a quel punto tanto vale fare online anche l’abbonamento) e poi recarsi alla banca più vicina.

ABBONARSI NEI PUNTI LISTICKET
Anche in questo caso c’è lo svantaggio di non poter scegliere il proprio posto e di non poter sottoscrivere la TdT, ma è sempre possibile sottoscrivere la TdT online e poi recarsi al punto Listicket più vicino a casa e sottoscrivere l’abbonamento con il foglio sostitutivo che si può stampare dopo aver acquistato la TdT online. È utile, come per il discorso della banca, per chi vive ad una certa distanza da Parma e dal Tardini.

—————————————————————————————————————-

CONSIGLI
Ci permettiamo di rivolgere qualche consiglio dopo aver provato a districarci tra tutte le varie opzioni possibili.

PER I TIFOSI DA FUORI PARMA
La possibilità di abbonarsi online o presso i punti ListTicket è un’ottima soluzione. Certo, c’è sempre la questione di ritirare poi la propria TdT al Tardini (anche se con 9,90€ c’è la possibilità di ricevere la TdT direttamente a casa, e per i tifosi che vengono da lontano, nonostante il prezzo, potrebbe essere l’opzione migliore), ma siamo sicuri che la società anche in questa stagione studierà la possibilità di ritirare il proprio abbonamento presso le biglietterie del Tardini prima di ogni partita casalinga, in modo da facilitare tutti quei supporters sparsi per la penisola. Quindi il nostro consiglio per tutti voi che venite da fuori Parma è quello di abbonarvi o tramite il web, oppure tramite il punto Listicket (sarà possibile farlo in tutti i punti sul territorio nazionale, ed in quel caso basta che prima facciate la TdT online) più vicino a casa vostra.

PER LE FAMIGLIE O I GRUPPI DI AMICI CHE VOGLIONO ESSERE VICINI ALLO STADIO
In linea teorica sembrava che fosse necessario che tutti dovessero presentarsi al Tardini ed essere in coda uno vicino all’altro per sottoscrivere la TdT e soprattutto per avere la certezza di scegliere una serie di posti uno vicino all’altro. In realtà c’è una soluzione ancor più comoda, che è quella di sottoscrivere prima la TdT online. Perchè è comodo? È facilmente intuibile tramite un esempio pratico. Un gruppo di cinque amici vuole prendere cinque abbonamenti e scegliere cinque posti vicini in Tribuna Centrale Est. Per evitare di dover andare tutti e cinque nello stesso momento a fare la coda al Tardini, c’è la possibilità di sottoscrivere prima la Tdt online, e poi con i cinque fogli sostitutivi uno solo di loro potrà andare a sottoscrivere gli abbonamenti per tutti. La presenza al Tardini, infatti, è necessaria solo per chi deve anche sottoscrivere la TdT oltre all’abbonamento, quindi se invece vi organizzate ed acquistate la TdT online, uno solo di voi potrà sottoscrivere gli abbonamenti per tutti e scegliere in un colpo solo cinque posti vicini. Sembra un consiglio stupido, ma crediamo che possa essere fondamentale.