CALCIOSCOMMESSE – SECONDO IL CdS CI SONO DUBBI SU PARMA-ASCOLI DEL 2009

calcioscommesse2Il CalcioScommesse continua ad essere un incubo ricorrente del calcio italiano. Indagini, processi, patteggiamenti, ed ogni volta in cui sembra che si sia arrivati a toccare il fondo della questione si aprono altre botole ancora più profonde. Le inchieste legate alle scommesse sullo sport si aprono ora anche al tennis, ma è comunque il calcio a restare in primo piano, con ulteriori particolari che continuano ad emergere dal materiale raccolto.

Questa mattina tutti i principali giornali sportivi nazionali hanno affrontato l’argomento. Il Corriere dello Sport, in particolare, fa riferimento al Parma e ad una partita contro l’Ascoli disputata nel 2008-09. Ecco il passaggio a cui facciamo riferimento: “Dal pc di Antonio Benfenati, amico di Doni e Santoni e implicato in alcune combine, viene a galla Parma-Ascoli 2-0 (Serie B) del 21 aprile 2009. “Allora il Parma ha pagato 3 giocatori dell’Ascoli…e quindi è sicura al 90%“. Millanteria o c’è dell’altro?”.

La domanda con la quale il giornalista del Corriere dello Sport chiosa il paragrafo citato è più che lecita. Questo passaggio sul Parma è un semplice puntino, peraltro tutto da verificare, in una marea poco trasparente di marciume che ogni anno si amplia e balza all’occhio dell’opinione pubblica. Potrebbe essere superfluo specificarlo, ma lo facciamo in ogni caso: al momento non c’è alcuna prova della colpevolezza di nessuno, e si tratta di alcune parole estrapolate da una chat che potrebbero significare tutto oppure nulla. Per questo motivo è impossibile fino a quando non verrà portata a termine l’indagine sapere quanto ci sia di vero, sempre che appunto (e non è assolutamente da escludere) non si tratti di una millanteria (citando il CdS), di un bluff, di una semplice frase che poi non trova nessun riscontro con la realtà.

parma-ascoli1Per la cronaca questo è il tabellino di quella gara, terminata per 2-0 con reti di Morrone e Paloschi:

Parma – Ascoli 2 – 0

Marcatori: 21′ Morrone, 75′ Paloschi (P)

Parma (3-5-1-1): Pavarini; Paci, Troest, A. Lucarelli; Zenoni, Morrone, Lunardini, Mariga, Castellini; Leon (86′ Vantaggiato); Paloschi.  A disp: Pegolo, Rossi, Antonelli, Manzoni, Pisanu, Reginaldo. All. Guidolin (Squalificato, in panchina Di Iorio).

Ascoli (4-4-2): Guarna; Nastos, Bellusci, Melucci, Micolucci (54′ Camillini); Di Tacchio, Luisi, Belingheri (54′ Sommese), Giallombardo; Soncin (74′ Masini), Cani. A disp: Zomer, Cioffi, Giorgi, Aloe. All: Colomba

Arbitro: Russo

Ammoniti: Luisi, Melucci (A), A. Lucarelli, Morrone, Paci (P)

Questa invece la sintesi di Rai Sport:


(La foto dell’esultanza di Morrone, Paloschi e Mariga dopo il primo gol segnato all’Ascoli è di Parma.Repubblica)