Biabiany, Parolo, Valdes, Benalouane… Le sirene di mercato iniziano a squillare

plusvalenzaabordoDestro, Biabany, Parolo… Il campionato è fermo, con le Nazionali che stanno affrontando importanti amichevoli internazionali o gli spareggi per accedere al Mondiale 2014 in Brasile. Il mercato, però, inizia già a fare capolino sui vari giornali quando manca un mese e mezzo all’inizio della sessione invernale di gennaio.

Per quanto riguarda i crociati nulla sembra essere cambiato rispetto a quest’estate: il maggior protagonista delle voci di mercato continua ad essere Biabiany, cercato dalla Juventus (almeno così riporta la Gazzetta dello Sport) che sarebbe disposta a mettere sul piatto il cartellino di uno tra Padoin, De Ceglie e Peluso, ma il Parma vorrebbe un conguaglio principalmente economico. Leonardi, sulle pagine de Il Tempo, ha però smentito tutto, parlando anche di Parolo e Destro“Non ho mai parlato con la Juventus di Biabiany. Parolo sogna una big? È molto contento qui. Deve continuare così perché è arrivato in Nazionale, poi vedremo. L’arrivo di Destro a gennaio? Lo escludo, il suo recupero sarà importante per la Roma”.

garganoIl Torino sembrerebbe pronto a tornare all’attacco per portare Valdes in granata, mentre Benalouane potrebbe accasarsi in Inghilterra. Il Napoli, invece, sarebbe disposto a mettere sul piatto il nome di Josip Radošević per riportare Gargano tra le file di Benitez; anche Mendes e Jankovic avrebbero attirato le attenzioni di alcuni club, soprattutto il Levante per il portoghese ed il Brescia per il giovane centrocampista ex Stella Rossa.

A 45 giorni circa all’inizio del mercato di gennaio iniziano a farsi insistenti le solite voci di mercato dedicate ai giocatori crociati. Verità o Miocugginata? Staremo a vedere…