Biabiany e… il Cross Rizollante!

Delusi per la mancata vittoria di ieri, ma anche coscienti del fatto che, come ha detto Mirante ai nostri microfoni a fine partita, “un paio d’anni fa queste partite le avremmo perse”, in questo day after di Parma-Catania vi possiamo svelare un interessantissimo retroscena. Roberto Donadoni, inutile nasconderlo, non era assolutamente contento delle condizioni del campo del Tardini. In conferenza stampa, dopo il match, ha infatti dichiarato che “spesso facciamo i complimenti ai giardinieri per l’ottimo lavoro che fanno, oggi invece meriterebbero una tiratina d’orecchie. E’ stato un peccato dopo quindici giorni dover giocare su un campo del genere”.

Abbiamo però scoperto che per provare a sistemare il prato del Tardini il tecnico crociato ha chiesto a Jonathan Biabiany di fare gli straordinari. Durante il match, infatti, dalla panchina Donadoni ha chiesto al francese di mettere in pratica un colpo utilizzato spesso in allenamento quando il campo di Collecchio è pesante o in brutte condizioni: stiamo parlando del “Cross Rizollante.

Dopo “Lo Svenimento” messo in pratica contro la Lazio, ecco invece questo fantastico gesto balistico, che secondo le ultime indiscrezioni è stato ripetuto 376 volte dopo la gara per sistemare tutto il campo del Tardini. Dobbiamo inoltre fare i complimenti alla tenuta del ginocchio sinistro del biondo crociato, perchè non è da tutti uscire illesi dopo uno scontro del genere con il terreno

biabianyrizollante