BARILLA: “UNA SQUADRA VINCENTE DEVE PASSARE DI CATEGORIA, MA È UN PERCORSO ED UNA PROVA DI MATURITA'”

È in corso in questi istanti al Teatro Regio la quarantesima edizione del premio Sport e Civiltà, organizzato dalla sezione parmigiana dell’Unione Veterani dello Sport. A ritirare il premio per lo sport ed il lavoro Guido Barilla, uno dei soci proprietari del Parma. Intervistato da Massimo De Luca, l’imprenditore ha parlato anche della stagione attuale del Parma.

Ecco le sue parole:

La storia del Parma è una storia estremamente gloriosa, con alcuni momenti di difficoltà. La storia del nuovo Parma è una storia di rinascita. Siamo in sette, abbiamo condiviso l’idea di ridare alla città la dignità di una squadra capace di ridare emozioni alla sua gente. Per una squadra competitiva si tratta anche di vincere, di passare di categoria. Il primo anno è stato di gioia ed emozione, il secondo è un po’ più complicato, è una prova di maturità differente, ma che va passata maturando anche attraverso le difficoltà. Lo sport è disciplina, è un percorso, non è mai una cosa da affrontare di fretta“.