BARAYE DOVRA’ ATTENDERE ANCORA – SOLO OGGI IL VISTO PER IL TESSERAMENTO, DOMENICA SCONTERA’ LA SQUALIFICA

Niente da fare per Yves Baraye, che ha assistito alla gara dei compagni contro l’ArzignanoChiampo per una squalifica da scontare dal campionato scorso. Il visto sul suo trasferimento è arrivato solo oggi, e quindi solo dalla data odierna può essere considerato un calciatore del Parma: gli effetti di questo ritardo nella procedura portano il giocatore a dover scontare la squalifica domenica contro il Villafranca Veronese, per non rischiare sanzioni o partite perse a tavolino. Tornerà arruolabile da mercoledì contro la Fortis Juventus.

Ecco il comunicato della società crociata:

barayeYves Baraye non sarà a disposizione di mister Gigi Apolloni per la partita di domenica 13 settembre 2015 contro il Villafranca Veronese: solo oggi, venerdì 11 settembre, infatti, dalla Lega Nazionale Dilettanti è arrivato il visto di esecutività sulla pratica di tesseramento del giocatore inoltrata dalla segreteria generale del Parma Calcio 1913 lo scorso 3 settembre. 

Avendo il calciatore un turno di squalifica da scontare, sanzione rimediata quando era tesserato per la Torres, in prestito dal Chievo, la società crociata, in assenza di un quadro chiaro e definito della sua situazione disciplinare, al fine di non rischiare ulteriori ripercussioni, ha deciso di non utilizzarlo domenica. L’attaccante senegalese sarà a tutti gli effetti a disposizione dell’allenatore per il turno infrasettimanale di mercoledì 16 settembre 2015, con i crociati impegnati a Borgo San Lorenzo contro la Fortis Juventus”.