ATALANTA-PARMA – La Probabile Formazione di ParmaFanzine!

La formazione? Ho ancora un paio di dubbi che scioglierò domani mattina“. E’ questa ormai la frase tipo di Mister Donadoni, ripetuta alla vigilia di ogni gara. Non sappiamo se sia una semplice coincidenza, con i dubbi che sono sempre due, oppure sia un modo per cercare di mantenere alta la concentrazione del gruppo fino all’ultimo momento, fatto sta che anche questa volta il tecnico bergamasco si sarà addormentato con due punti interrogativi. La sensazione è che non sia il modulo a preoccupare il tecnico, che con ogni probabilità schiererà un 3-5-2 più utile e compatto per cercare di fare il colpaccio in casa di una squadra che proprio tra le mura amiche ha un ruolino di marcia di tutto rispetto. Se dovessi scommettere un penny nel tentativo di indovinare quali siano i dubbi che questa settimana hanno afflitto il tecnico, lo punterei su due coppie di giocatori: Gargano-Acquah e Biabiany-Schelotto.

ataparprobformLA PROBABILE FORMAZIONE: Come detto in precedenza, è molto probabile che il tecnico punti su un 3-5-2. Davanti a Mirante, quindi, il trio Lucarelli-Paletta-Cassani non è assolutamente in discussione; con l’infortunio di Felipe, inoltre, la prima opzione in caso di problemi fisici durante il match sarà Rossini che, parola di Donadoni, nelle ultime settimane si è allenato molto bene. Un altro che a Collecchio ha fatto vedere buone cose è Schelotto: l’argentino aveva dato dei segnali molto positivi anche al sottoscritto durante gli allenamenti della settimana precedente. Per questo motivo, visto anche come si è “esposto” il tecnico durante la conferenza stampa della vigilia, mi sento di puntare il famoso penny su di lui per quanto riguarda la fascia destra, con Biabiany che partirebbe dalla panchina. Gobbi, invece, si occuperà della fascia sinistra, nella quale dovrà lottare con il grande ex Benalouane. Al centro Marchionni dovrebbe aver recuperato dopo la giornata negativa vissuta durante Parma-Catania: ad accompagnarlo Parolo ed Acquah, quest’ultimo favorito su Gargano. Le due punte, molto presumibilmente, saranno Amauri e Cassano.

L’Editorialista

BALLOTTAGGI
Schelotto 55%-Biabiany 45%
Acquah 55%-Gargano 45%
Amauri 65%-Palladino 35%
Marchionni 80%-Mauri 20%