APOLLONI: “VOGLIAMO METTERE IN CONDIZIONE TUTTI. FALL E JANKOVIC? ORA VALUTEREMO IL DA FARSI” – VIDEO

Al termine dell’amichevole contro il Felino, terminata con una vittoria per 6-0 a favore dei crociati, Gigi Apolloni ha analizzato la prova dei suoi.

Ecco il video e la trascrizione delle parole del Mister:

Fall e Jankovic? Sono entrambi stati visionati da me e dallo staff, ora faremo una riunione per decidere il da farsi. Le tante gare in un solo mese? Ho una rosa ampia, quindi ho a disposizione la possibilità di valutare e di mettere le energie giuste attraverso un turnover che potrei fare, ho questa possibilità. L’amichevole di oggi? La cosa positiva è il fatto di aver dato la continuità al lavoro che abbiamo fatto ieri, che è stato un giorno pesante dal punto di vista atletico, quindi chiaramente le apolloni-felinogambe non erano brillanti, ma è un allenamento anche questo: lavorare sulla fatica permette di non perdere la lucidità, le distanze, la manovra, e cercare di attuare ciò che proviamo in allenamento. L’obbiettivo nostro è quello di mettere in condizione tutti, anche Miglietta e Guazzo, se dovessero essere chiamati in causa. Sereni continua a non trovare il gol (oggi ha calciato alle stelle un rigore sul finire della gara)? C’è un aspetto positivo in questo, perchè questo momento per lui deve servire come crescita attraverso anche l’amarezza e la delusione per il rigore fallito, o anche un dribbling non azzeccato, che può permettere di trovare una possibilità e un’opportunità di crescita a livello caratteriale, tecnico e tattico. Chiaramente ero convinto che avrebbero avuto tutti dei problemi, perchè ieri hanno lavorato davvero bene quindi le gambe non erano brillanti per poter fare le cose che normalmente fanno in una gara ufficiale”.