Amauri: “Per questa maglia do sempre il massimo”

parma-torino risultato finaleUn gol cercato, desiderato, e finalmente raggiunto oggi nel secondo tempo. E’ un Amauri raggiante quello che si è presentato ai microfoni dei giornalisti dopo il match, contento per il gol e per la vittoria di oggi.

Ecco le sue parole:

Sono contento di iniziare così il 2014, al di là del gol, abbiamo fatto una bella partita, io compreso, quindi speriamo che sia di buon auspicio per quest’anno che è appena iniziato. Quando ho preso la traversa cos’ho pensato? Che finalmente avevo fatto un gran bel tiro di sinistro – sorride – ma al momento non riesci a pensare a nulla, anche perchè dopo la traversa il gioco è continuato, però diciamo che il pensiero è quello di continuare a fare il lavoro che mi chiede il Mister, cosa che ho fatto e alla fine sono stato premiato con il gol. L’ovazione? Sono felice, i tifosi sanno come la penso, per questa maglia do il massimo, anche nei momenti in cui non ho segnato. Cerco di fare sempre bene, e questo loro lo apprezzano molto. I tifosi mi hanno sempre sostenuto, ed è una bella cosa. Per questo ho esultato sotto la curva perchè i tifosi mi sono sempre stati vicini. Io resto qui, sia i tifosi che la società sanno come la penso. Il gol di Lucarelli? Ha fatto una cosa incredibile, gli ho detto, “Ma chi sei, Zola?” – sorrideLa Nazionale? No comment.