Alle 17:30 si inaugura il Museo del Centenario in Piazza Ghiaia

museoghiaia2Da poche ore è ufficialmente iniziato il weekend del Centenario crociato. Presentata la Sciarpa del Centenario, preparati tutti i dettagli per la festa di lunedì sera e terminato l’Ultra Aperitivo organizzato dai Boys, tra tifosi ed addetti ai lavori c’è grande attesa per l’apertura, prevista per oggi alle 17:30, del Museo in Piazza Ghiaia. Al taglio del nastro sarà presente Pietro Leonardi, Roberto Donadoni, lo staff tecnico e alcuni dei giocatori che domani scenderanno in campo contro il Cagliari.

La mostra, intitolata “Cento anni di emozioni crociate”, è stata organizzata e resa possibile grazie ad un comitato formato da singoli tifosi, appassionati, collezionisti, che si sono operati per raccogliere tutto il materiale. I componenti di questo comitato sono: Bruno Bia, Giancarlo Ceci, Piero Convalle, Francesco Frignani, Michele Galli, Paolo Gandolfi, Pietro Giuberti, Angelo Manfredini, Sandro Romani, Stefano Sassi, Giuseppe Squarcia e Massimo Zannoni. Il percorso narrativo della mostra, allestito da G-Sport, è stato curato da Massimo Zannoni e dai giornalisti Carlo Chiesa, Paolo Grossi, Sandro Piovani e Giuseppe Squarcia, mentre il materiale proviene dalle collezioni private di tifosi, ex giocatori ed ex dirigenti.

La mostra rimarrà aperta fino al 31 gennaio 2014, e sarà ad accesso gratuito. Gli orari di apertura al pubblico saranno i seguenti: dal martedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 19, sabato dalle ore 10 alle ore 12.30 e dalle ore 15 alle ore 19, domenica dalle ore 10 alle ore 12.30 con il lunedì giorno di chiusura settimanale. Tutte le mattine dal martedì al sabato saranno riservate, previa prenotazione, alle visite guidate delle scolaresche, a partire dal giorno 17 dicembre 2013 sino al 30 gennaio 2014, con tre turni (10.00-10.45 / 11.00-11.45 / 12.00-12.45). Gli istituti scolastici interessati potranno prenotare esclusivamente contattando il seguente indirizzo di posta elettronica: mostraparmacento@libero.it.

Appuntamento quindi alle 17:30 per il taglio del nastro che inaugurerà questo speciale contenitore di ricordi e di emozioni, un viaggio attraverso i cento anni della squadra crociata.

(Le foto sono di “Settore Crociato”)