LE PAGELLE DI GABRIELO – SERIE D EDITION – FORLI’-PARMA 0-0

Un Parma poco concreto impatta a Forlì 0-0 e tiene così vive le speranze delle inseguitrici, pur mantenendo un buon vantaggio come capolista. Certamente l’assenza di Baraye ha influito sulla vivacità dell’attacco, inoltre c’è un Corapi “panchinato” che “grida vendetta”. Signore e signori, le Pagelle di Gabrielo, Forlì-Parma 0-0.

Giovanni Gusberto Aldo Zommers detto Zommers 6: L’ennesima giornata di sbadigli, alla fine.

Benassi 6: Inchiodato nelle retrovie difende la posizione in maniera più che corretta. In fase offensiva utile come un giapponese in un film per adulti.

Cacioli 6: Pur non perfetto, porta a casa la pagnotta con la solita partita rude come un piecoro imbufalito e speziato al punto giusto.

Lucarelli 6: L’ennesima partita giocata tranquillamente in ciabatte, alla fine. Troppo superiore.

Agrifogli 5: Se il Parma soffre è per via di Nocciolino Nocciolini Nocciolata e il compito di fermarlo era della pianta agrifogli.

Miglietta 6.5: Buon prova, oserei dire tra i migliori in campo. Fa viaggiare bene la palla, dato che lui, come sempre viaggia molto poco. Bravo.

Giorgino Jorquera 7: Salva un gol che vale un gol. Sempre presente.

Ricci 5: Fuori dal gioco per quasi tutta la gara, anche se nel secondo tempo qualcosina prova a fare. Putroppo ha la verve di un pulcino appena sveglio.

Melandri 6: La sufficienza la porta a casa perché, come sempre, è molto volitivo e non tira mai indietro la gamba. Corre, corre, corre, corre e … corre.

Sereni 6: Con tutti i limiti che conosciamo una partita tutto sommato vivace. Certo, azzecca un cross su cinque ma non possiamo pretendere di avere in casa il nuovo Nando Marques.

Musetti 6.5: Degli avanti certamente il migliore. Centoduesimo gol annullato quest’anno. Un culo pazzesco questo ragazzo.

Adorni WOW: WOW.

Longobardi CARLO CRACCO: CARLO CRACCO.

Mazzocchi CENTAURO: CENTAURO.

Gabrielo

WeatherTech from ParmaFanzine.it on Vimeo.